23 maggio,giornata della legalità

Giudice-Falcone-Strage-di-Capaci

Il 23 maggio, Giornata della Legalità,  ricorre il 23° Anniversario della strage di Capaci, il terribile attentato mafioso in cui, nel 1992, persero la vita sull’autostrada A29, a pochi chilometri da Palermo, il magistrato Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta: Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. 57 giorni dopo, la stessa sorte annunciata toccò in Via D’Amelio al giudice Paolo Borsellino e ai cinque agenti di scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

Non dimentichiamoci di queste cose,mai!!

Quello che più mi addolora però è aver visto il disinteresse di questa cosa da parte dei tutori e degli insegnanti delle scuole,non ho visto nella scuola di mia figlia un solo accenno a questa giornata,ne nella scuola media ne in quella elementare del mio paese,dove nemmeno un rappresentante di questa legalità o delle istituzioni ne abbia fatto il benché minimo accenno,.La scuola elementare piuttosto ha portato i bambini a vedere quattro persone a lavare e ad imbustarla in un’azienda della provincia.Ho sentito in tv di ragazzi invitati ad ascoltare nell’aula bunker di Palermo di discorso del Presidente della Repubblica,ma vorrei capire quanti di loro erano veramente interessati alle parole e quanti invece sbadigliavano o giocavano con lo smartphone!!

Vergognoso!!

FacebookTwitterGoogle+Condividi